S c Uo L a   C a t t Ol i C a   M a t e R n a   e d   E l e m E n t A r e
St.   C a t h e r i n e   C a t h o l i c   P r e   -   P r i m a r y   S c h oo l
L a k k a   -   F r ee t o w n   (S i e rr a   L e o n e)

P e r   c o s t r u i r e   i l   f u t u r o

Ai finanziatori

Maria Teresa tiene in braccio un bambino

 

Ai Finanziatori e ai Sostenitori della Scuola St. Catherine di Lakka – Freetown

Ai Padrini e alle Madrine dei bambini che frequentano la Scuola

 

 

Carissimi,

 

vi ringrazio per l’amorevole aiuto e, spesso, anche per la vostra presenza.

Per me e per l’Associazione Carry siete un vero sostegno morale, oltre che materiale.

Sapete bene che, insieme, stiamo concretamente aiutando i più piccoli e i più poveri di questa intera Comunità di Lakka e dintorni.

 

Vi ricordate quando, non molti anni fa, la Scuola St. Catherine (Caterina si chiamava mia madre) operava in un edificio abbandonato, privo di ogni servizio?

Poi sono arrivati i vostri aiuti e quello dei Sierraleonesi. Molti hanno aiutato, cosí è stato comprato il terreno e ed è stata costruita la prima parte della scuola ove ora operiamo.

 

Dal 2011, per convenienza amministrativa e per meglio adempiere alla normativa, abbiamo costituito l’Associazione Carry, con personalità giuridica: un passo indispensabile per muoverci a tutti i livelli.

 

Ogni anno siamo ripartiti, ogni anno ce l’abbiamo fatta. Vogliamo continuare!

A tutti dico grazie! Siete lo strumento della Provvidenza per i nostri bambini.

 

La scuola che insieme a voi abbiamo costruito e che stiamo gestendo, è controllata, sana,  sicura.

I bambini ricevono un pasto quotidiano, imparano, vengono volentieri, credono in noi.

Lo conferma il loro sorriso.

I genitori si rendono conto che la scuola migliora la loro condizione sociale e prepara il futuro! Quando necessario, diamo un aiuto economico alle famiglie perché abbiano il necessario per mandare i figli a scuola o per la continuazione degli studi.

Gli insegnanti sono giovani, preparati ed appassionati ed anche il Governo ci aiuta.

 

Scrivetemi, venite a trovarci, ricordateci nella preghiera.

Che Dio ci mantenga in piena salute e sempre innamorati dei nostri bambini.

Grazie!

 

Maria Teresa da Lakka

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Approvo